Quale giornata migliore per festeggiare l’amore e la passione per uno sport?
Abbiamo raccolto alcune frasi dei nostri calciatori e calciatrici della DCPS che raccontano l’AMORE per il calcio.

Amo il calcio perché….

È una cosa bellissima.
È casa.
È divertimento.
È lavoro di squadra.
È bello.
È un triplete da conquistare.
È ottenere delle soddisfazioni.
È una chiacchierata tra amici.
È una passione.
È vita.
È un passatempo con gli amici.
È volare.
È crescere.
È importante vivere insieme con i compagni, divertirsi e passare il tempo con le persone che ti stanno vicino.  
È una passione che unisce.
Fa aprire gli occhi al mondo e regala amici inseparabili.
È una passione che ho fin da piccolo.
Gioco nella mia squadra preferita.
È come innamorarsi di una ragazza.
Mi fa sentire viva e mi da la possibilità di superare me stessa.
È una passione, mi piace giocare e con le mie compagne mi diverto. Lo sport fa bene alla salute e alla mente.
Corro dietro al pallone e mi diverto molto.
Perché è uno sport di squadra, ma anche perché solo nel calcio quello che ti sembra impossibile può realizzarsi anche dopo soli tre minuti.
Perché da emozioni che gli altri sport non daranno mai.
Perché nel bene e nel male mi emoziona più di ogni altra cosa.
È un gioco semplicissimo ma che ti fa avere un cuore e una passione semplicemente enorme. Ti amo calcio.
È un motivo di svago e di salute.
Stiamo tutti insieme.
Mi piace e mi mancano tanto i miei compagni.
È un momento di svago.
È un gioco di squadra .
È una passione, un momento dove non pensi a niente, solo a giocare e divertirti come quando ero bambino. Quando fai gol è la cosa più bella.
Si gioca insieme.
Posso insegnare ai più piccoli.
È il nostro sfogo e ci divertiamo a giocare tutti insieme.
È per tutti, alé!
È importante per la mia salute .
Lo sento dentro di me.
Mi diverto e sto in compagnia.
Faccio gol.
Quando gioco sono felice.
È bello e ci sono i miei amici.
È la mia vita.
Mi fa stare bene, insieme alla squadra, in campo, con la mia felicità e anche quella degli altri.
Per me è molto più di un gioco, è la passione che ho da piccolo.
Era il mio sogno fin da bambino ed è uno sport bellissimo basato sul lavoro di squadra e sul rispetto di tutti gli avversari.
L’ho sempre guardato in TV e ho sempre sperato di poterci giocare: ora sono contento.
Ho il mio grande mister Mattia e la mia grande mister Lorenza e con loro è come se giocassi in un vero campo.
È uno sport che mi rilassa, di contatto e lo faccio volentieri.
Mi fa sentire libero .
È la passione infinita per questo sport che ci accompagna sempre.
Mi diverto, ma soprattutto perché faccio felice il mio babbo.
Mi fa stare bene quando sono con i miei amici.

Grazie al Cagliari FS, Inter FS, Milan FS, Un Calcio per Tutti, Fiorentina FS, Calciando Insieme, Le Bollicine, Pisa FS, Pontedera FS, Virtus Entella FS, Sampdoria FS, Genoa FS ed a tutte le squadre della Divisione Calcio Paralimpico e Sperimentale.

BUON SAN VALENTINO!