La miglior iniziativa per promuovere l’inclusione l’inclusione è targata Italia. Lo ha deciso la Uefa, riconoscendo alla nostra Federcalcio il merito di aver creduto in “Quarta Categoria”, il torneo nazionale sperimentale di calcio a 7 riservato a persone con disabilità cognitivo-relazionale e patologia psichiatriche.

CLICCA PER VISUALIZZARE