“Ho scritto il libro pensando ai miei amici ed alla mia famiglia. Spero vi piacerà”.

Presenta così Stefano Bizzoni, calciatore DCPS dell’Albano Primavera, il suo primo libro dal titolo “Il Duomo”, che lo vede “scendere in campo” in questa nuova avventura in cui lo ritroviamo protagonista lontano dai campi di calcio e dedito con passione alla scrittura.

Un giallo avvincente raccontato dalla sapiente penna di Stefano in una storia ricca di personaggi ben caratterizzati coinvolti dall’inizio alla fine in una serie di imprevedibili colpi di scena a partire dal delitto con cui si apre il libro.

“In questo libro ideato e scritto da Stefano, storico difensore dell’Abano Primavera, ritrovo lo stesso temperamento del calciatore che conosco da anni e che oggi apprezzo ancora di più  nella veste di scrittore – sottolinea con orgoglio Stefano Soro, Mister dell’Albano Primavera alla sua opera prima . Eleganti intrecci dipanati come da copione all’ultima pagina districandosi con un dribbling impegnativo come spesso capita sul campo da gioco. E’ un libro da leggere tutto d’un fiato con la storia che si snoda tra personaggi che entrano ed escono dalla scena con un finale decisamente tutto da scrivere. Come metafora del calcio, Stefano replica un salvataggio sulla linea uscendo come sempre a testa alta senza tradire le aspettative”.