Il mondo neroverde volta pagina e si prepara ad una nuova, bellissima avventura.
Dopo 4 anni di grandi emozioni si conclude collaborazione tra il Sassuolo Calcio e il Tukiki Minerva ed inizia quella con l’ASD San Prospero Correggio.
Un sentito ringraziamento da parte del Sassuolo Calcio nei confronti del Tukiki Minerva è stato rivolto in un comunicato ufficiale.
Contemporaneamente viene dato il benvenuto alla nuova realtà che disputerà la stagione 2020/21 della Divisione Calcio Paralimpico e Sperimentale con le maglie neroverdi.

“Il Sassuolo Calcio, all’interno delle iniziative e delle attività previste per il progetto “Generazione S”, annuncia di aver ricevuto e di aver accettato con entusiasmo la richiesta di adozione da parte di una nuova squadra Special, l’ASD San Prospero Correggio, piccola realtà sportiva della provincia di Reggio Emilia che da alcuni anni promuove il gioco del calcio per ragazzi con disabilità cognitivo-relazionali dando loro l’opportunità di praticare un’attività sportiva e vivere in un contesto relazionale che promuove valori come l’amicizia e lo spirito di gruppo”.

Leggi QUI la notizia completa