Donati e consegnati oltre 400 Kit di materiale tecnico alle società affiliate alla Divisione Calcio Paralimpico e Sperimentale.

PUMA abbraccia la Divisione Calcio Paralimpico e Sperimentale.
Sono stati consegnati durante il periodo delle festività natalizie con il supporto di PUMA e della DCPS oltre 400 kit di materiale gratuito , ciascuno composto da maglia, pantaloncino e calzettone, destinati alle società affiliate alla Divisione Calcio Paralimpico e Sperimentale. Una bellissima iniziativa realizzata dallo sponsor tecnico delle nazionali Azzurre che ha deciso di fornire un aiuto concreto a 18 società individuate dalla DCPS, con la volontà di regalare un sorriso agli atleti e di manifestare un senso di vicinanza nonostante le difficoltà vissute a causa della diffusione dell’emergenza epidemiologica da  Covid 19.
Il materiale consegnato e distribuito su tutto il territorio nazionale ha rappresentato un momento di gioia ed entusiasmo per i calciatori e le calciatrici della DCPS che sperano di tornare il prima possibile ad abbracciarsi su un campo da calcio e di  indossare la maglia PUMA donata che rappresenta senso di appartenenza e di identità nel nome dei valori più puri dello sport.

“Indossare la divisa da gioco è per noi, ragazzi del Lanciano, sempre un momento misto tra il senso di responsabilità che prevale a volte sullo spirito ludico e la solennità che si cela dietro la vestizione della maglia che rappresenta la propria città. Noi tutti, dai giocatori agli allenatori e ai dirigenti – sottolinea Donatello Paone, presidente del Lanciano Fs – riconosciamo quanto sia gratificante questo momento. Negli spogliatoi quando i ragazzi assaporano gli odori del materiale nuovo da indossare, staccano le etichette dai nuovi indumenti,  iniziano a percepire che finalmente indossano una loro divisa che li rappresenta. A nome di Lanciano Special ringraziamo la PUMA per il generoso gesto, lusingati e certi che contribuirà a corroborare il nostro senso di squadra”.      

“Spesso la maglia è solo un tessuto – spiega Benedetto Candalice, allenatore di InGenio Calcio – ma in questo caso grazie alla PUMA le nostre divise da gioco saranno motivo di orgoglio e uguaglianza”.